Grotta della Poesia. La Piscina Naturale piú bella d'Italia |

Escursione alla Grotta della Poesia. La Piscina naturale piú bella d'Italia

grotta della poesia

Il Salento si conferma da anni una delle mete estive piú amate dai turisti grazie al suo mare cristallino, all’ottima cucina locale e all’ospitalitá dei suoi abitanti. Otranto sull’estremitá piú orientale della penisola, é un magnifico borgo antico, inserito nella lista dei borghi piú belli d’Italia e dichiarato patrimonio culturale dall’UNESCO. Scogliere e insenature bellissime avvolte nella macchia mediterranea disegnano la fascia costiera che si estende ai suoi lati, e a circa 30 minuti di macchina, si trova anche la Grotta della Poesia, la piscina naturale piú bella d’Italia!

Fino a pochi anni fa quest’oasi godeva di scarsa fama, Il turismo di massa infatti inizió per la prima volta nel 2013 quando furono la rivista Vanity Fair e Trip Advisor a inserire la Grotta della Poesia nella lista delle 10 piscine naturali piú belle al mondo!

Questo gioiello della natura si trova nei pressi di Roca Vecchia, piccola frazione del comune di Melendugno, la cui fascia costiera é premiata ogni anno dalle 5 vele di Legambiente & Touring Club, ed é parte di un’area archeologica molto antica. A causa dell’incessante arrivo di turisti, il comune ha deciso da pochi mesi di limitarne l’accesso tramite la costruzione di una recinzione. 

Questo sito é completamente abbracciato dal mare, che nei secoli lo ha modellato creando una cavitá naturale nella scogliera. Esso é in realtá costituito da due grotte: la Grotta della Poesia Grande e la Grotta della Poesia Piccola, collegate tra loro da una spiaggetta. Sulle pareti della Poesia Piccola é possibile tuttora osservare incisioni risalenti al II sec. A.C.

La grotta é cosí bella che invoglia a tuffarvisi, l’acqua ha sfumature verdi e celesti ed é cosi chiara da poter vedere il fondale. Molti visitatori si concedono un tuffo dalle pareti che circondano la piscina, altri preferiscono scendere in acqua a piedi. Attenzione peró alla scalinata che é piuttosto scivolosa. Nuotando sotto la roccia é possibile raggiungere in poche bracciate il mare aperto grazie a un tunnel parzialmente sommerso.

Il nome di questa spiaggia é collegato ad un’antica leggenda secondo la quale una principessa amasse fare il bagno qui. Numerosi poeti, innamorati di lei, avrebbero da allora visitato il posto per trarre ispirazione ai loro versi d’amore.

grotta della poesia
grotta della poesia

Se sei interessato ad altre escursioni al mare leggi i miei articoli su Creta e Ponza!

Ti é piaciuto questo articolo?

2 commenti su “Grotta della Poesia. La Piscina Naturale piú bella d’Italia”

    1. Grazie del commento Cristina! Credo l’unico neo sia proprio questo, che sia molto frequentata, ma d’altronde è un posto diventato molto popolare negli ultimi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *